Grazie al prezioso aiuto di Valdo


PROCEDURA installazione e rimozione FET sotto MAC OS X ver 10.6.4 processore Intel (Snow Leopard)


Passi preliminari da fare solo la prima volta.

  1. Verifica che sia installato Xcode.
    Con Spotlight (la lente posizionata di solito in alto a destra) cerca Xcode, se lo trovi tutto ok altrimenti inserisci il cd del sistema operativo (componenti aggiuntivi) e lo installi, fa tutto l’installer. (se non lo trovi vai qui http://developer.apple.com/technologies/xcode.html)

  2. Scarica qt-mac-cocoa-opensource-4.6.3.dmg (o versione superiore) dal sito http://qt.nokia.com/ e installa.


Passi da fare per la prima installazione di FET.

  1. scarica il sorgente in C++ di FET dal sito dell'autore (http://www.lalescu.ro/liviu/fet/download.html)
    Si tratta di un file compresso del tipo fet-5.14.1.tar.bz2 (5.14.1 è la versione che da adesso indico x.x.x), ma che con un doppio clic si scompatta automaticamente e ottieni una cartella "fet-x.x.x".

  2. Prendi questa cartella e spostala o copiala all'interno della tua cartella home (per capirci quella con la casetta (Home) e il tuo nome di utente: /Users/nomeutente.
    Se non sai come fare ti indico uno dei modi possibili:
    - clicdestro sulla cartella fet-x.x.x e seleziona il comando: Copia “fet-x.x.x”
    - Apri finder
    - clic sulla casetta (Home) con a fianco il tuo nome-utente
    - clicdestro nel primo riquadro bianco dove sono indicate le varie cartelle e seleziona il comando: Incolla elemento. (ora fra le altre cartelle trovi anche la fet-x.x.x)

  3. Apri l'applicazione Terminale (la trovi in Applicazioni-Utility-Terminale)
    - si apre una finestra con una riga di comando che termina con "........:~ nomeutente$"
    - questa è la posizione attuale del terminale. Per farlo andare dentro la cartella fet-x.x.x scrivi
    - cd fet-x.x.x (uno spazio, io per ragioni di leggibilità ne ho messi di più.
    Per esempio: cd fet-5.14.1
    - premi invio e vedrai che la riga di comando indicherà la nuova posizione
    "........:fet-x.x.x nomeutente$"

  4. rimangono due comandi da mettere nel terminale, a questo punto, e il gioco è fatto, per comodità puoi copiarli da qui e incollarli nel terminale:

    qmake -spec macx-g++ fet.pro
    premi invio

    make
    premi invio e la compilazione inizia

    - attenzione lascia uno spazio tra i comandi (qmake -spec macx-g++ fet.pro)

  5. La compilazione dura abbastanza 15-20 minuti, porta pazienza, puoi anche fare altro al computer nel frattempo. Dovresti vedere il terminale che sputa moltissime righe, quando terminerà ritornerà la riga "........:fet-x.x.x nomeutente$"; chiudi il terminale.

  6. L’applicazione si trova nella cartella fet-x.x.x che hai copiato nella casetta (Home) con a fianco il nome utente, se apri finder e vai nella casetta (Home) trovi la cartella fet-x.x.x ; la cartella fet-results viene creata al primo utilizzo del programma.
    - nella cartella fet-x.x.x trovi un file fet senza alcuna estensione e con una icona generica, doppio clic e parte il programma (in inglese)

  7. Per le lingue: con finder nella cartella fet-x.x.x trova la cartella translations
    - clic destro sulla cartella translations e seleziona Copia “translations”
    - clic destro sul file fet senza estensione (si trova nella cartella fet-x.x.x) e seleziona
    Mostra contenuto pacchetto
    - doppio clic sulla cartella Contents che compare nella nuova finestra
    - doppio clic sulla cartella MacOS
    - nella finestra che compare clic destro in una zona bianca e seleziona Incolla elemento
    - chiudi la finestra
    - doppio clic sul file fet senza estensione (file programma) e cambiare la lingua.

  8. Per cambiare l'icona di Fet ( http://www.tuttologia.com/basic/cambia-icone.html ):
    1. Seleziona l’immagine che vuoi usare come icona, salvala in formato .png
    2. aprila con anteprima (doppio clic sul file).
    3. Menu Composizione-Seleziona tutto.
    4. Menu Composizione-Copia o premi Comando-C (cmd-C).
    5. Seleziona il file fet senza estensione nella cartella fet-x.x.x.
    6. Dal menu Archivio, scegli Ottieni informazioni o premi Comando-I (cmd-I).
    7. Fai clic sull'icona nell'angolo in alto a sinistra.
    8. Dal menu Modifica, scegli Incolla o premi Comando-V (cmd-V) per sostituire l'icona.
    9. PS: per tornare all'icona originale di default basterà riaprire la finestra di informazioni dell'icona cambiata, selezionare l'icona e premere il tasto di cancellazione.

  9. Creare una alias nella cartella Applicazioni
    Il modo più semplice per creare un alias è tenere premuto cmd+alt e trascinare il file fet senza estensione nella cartella Applicazioni. Se l’icona in Applicazioni non ha l‘immagine da te scelta riavvia il mac.


Passi da fare per rimuovere una vecchia versione di FET e installare una nuova versione

Rimozione vecchia versione

    1. Apri Finder

    2. Vai nella cartella Home (clic sulla casetta con a fianco il tuo nome utente)

    3. cancella la cartella fet-x.x.x

    4. se vuoi puoi anche cancellare la cartella fet-results, ma non è necessario, ricorda che cancellando la cartella fet-results perdi tutti gli orari fatti con la vecchia versione.

    5. vai nella cartella Applicazioni e cancella il file “fet alias”, se ne avevi creato uno

    6. cancella l’icona fet dal Dock, se ne avevi creata una.

Installazione nuova versione

  1. uguale ai Passi da fare per la prima installazione di FET